Stefania Craxi: asilo politico a Mubarak

Stefania Craxi

«Se per l’Egitto Mubarak è un problema, l’Italia non può non dirsi pronta ad accoglierlo». A dirlo è Stefania Craxi, presa dallo spirito del baratto. Avete accolto mio padre, noi accogliamo voi.

«Le condizioni di salute dell’ex presidente egiziano Mubarak si sono ulteriormente aggravate. Un paese democratico come l’Italia non può assistere passivamente al calvario di un uomo che per decenni è stato interlocutore privilegiato dell’Occidente, e che ora viene abbandonato al suo destino». E su quest’ultima frase, come darle torto?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...