Se un assessore non sa cosa dire

la Regione Toscana

Oggi sono andato a una conferenza stampa. L’assessore regionale è arrivato con 40 minuti di ritardo. Non aveva preparato un discorso. Si è limitato a dire che “la cultura smuove quel qualcosa che abbiamo dentro, lo tiene violento”. E io pensavo: cosa?

E se credete che la Gelmini di ieri sera a Ballarò sia una vergogna, vi invito a guardare la politica locale. Sentire un assessore che invece di parlare dell’evento che sta pubblicizzando ti racconta di quanto sia stata bella la sua serata del giorno prima a teatro, fa davvero pensare.

Vi farete ancora più domande quando questo vostro rappresentante vi dirà che “la cultura è importante, oggi e sempre, perché ciascuno di noi sia unito e libero”.

Perciò io vi prego tutti, cari politici: se guadagnate 12mila euro al mese, 11mila, 2mila, o anche solo 500 euro, evitate di presentarvi davanti alla gente senza sapere cosa dire. Preparatevi un discorso, pagate qualcuno per farlo, o fate meno incontri ma fateli meglio. Vedrete che le persone vi apprezzeranno di più. Finché penseranno che voi siate più stupidi di loro, continueranno a domandarsi come avete fatto a finire su quella poltrone.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...