Sabina di lotta, di governo e di finanza

Sabina Guzzanti

Sabina Guzzanti

C’è cascata pure lei. La castigatrice Sabina Guzzanti è stata fregata da un finto investitore, che le ha rubato 400mila euro promettendole guadagni veloci del 12%. Alla notizia, i suoi fan si sono imbestialiti e lei ha risposto dicendo “non sono l’unica che cerca il guadagno facile”. Ma il guadagno facile, si sa, o è illegale o è speculazione. In entrambi i casi, non è da lei.

Non è da lei perché per una che negli ultimi tempi ha basato la sua battaglia e i suoi spettacoli sulla critica ai ricconi egoisti, i banchieri e i broker speculatori che mandavano in rovina intere famiglie, scoprire che cercava i guadagni facili è proprio una contraddizione. Se ha messo da parte migliaia di euro, ha fatto bene, perché lavora tanto. Ma c’era da attendersi che dopo una notizia del genere i suoi lettori sarebbero rimasti spiazzati.

E infatti sul suo blog sono partiti i commenti critici. Ne ho notato uno che mi è sembrato il più equilibrato. Sosteneva che quei 400mila euro dovessero essere investiti in un’attività, tipo un bar, per dare lavoro e allo stesso tempo fare un profitto “più sano”. Non so come mi comporterei io se avessi quelle cifre a disposizione, ma mi sembrava una critica intelligente.

Invece Sabina ha attaccato tutti, dai lettori del suo blog che l’hanno attaccata fino ai giornali che hanno parlato di lei. Ha scritto una lettera aperta a Repubblica. Ha pure scritto ai lettori “e voi qui sotto svitatelli miei che dire? vi perdono perché non sapete di che parlate e perché parlate. Sfogatevi ancora un poco e poi sfogatevi su qualcos’altro quando vi sarete annoiati. Le palle per prendervela con chi dovreste non ce l’avete. Mi rendo conto che vi sentiate delle merde e non vi do torto“.

C’è da capirla per la rabbia del momento, e anche perché molti l’hanno accusata di tutto e di più, senza nessun collegamento con la realtà e con i fatti. Ma la risposta è un po’ troppo dura. Quando sei un personaggio pubblico e ti batti per chiedere più morale ai politici e ai personaggi pubblici, poi è ovvio che la folla si possa rivoltare contro di te se non metti in pratica in tutto e per tutto quello che chiedi agli altri

Annunci

2 commenti su “Sabina di lotta, di governo e di finanza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...