Se l’Onu riconosce il Veneto

Gabriele de Pieri

Si chiama Gabriele De Pieri, ha 43 anni, e quando è stato fermato per sorpasso irregolare ha esibito una carta di circolazione veneta, con timbri dell’Onu, perché presidente dello “Stato di Padova della Repubblica Veneta”. I carabinieri l’hanno portato in caserma, ma questo non l’ha fermato.

“Ho esibito la nuova patente veneta – racconta l’uomo – non valida, dicono. Ma io ribatto che a casa nostra è validissima e che qui loro non hanno sovranità”. E poiché i verbali di multa erano scritti in italiano, lui ha risposto di non poterli leggere perchè non la conosce, chiedendo una traduzione in veneto. Anche per questo De Pieri annuncia di volersi rivolgere alla Corte Europea dei diritti umani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...