Servi all’infinito, e oltre…

Vittorio Feltri

“Ogni quotidiano conquista il pubblico con il materiale di cui dispone. La Repubblica con i diari notturni di mignotte da 1000 euro a botta; il Giornale con gli appartamenti di An venduti a società offshore a quattro soldi e occupati dai familiari del presidente della Camera”. Lo scrive Vittorio Feltri su Panorama. E penso che Boffo non sarebbe d’accordo…

Devo dire che il fondo lascia a bocca aperta. Gli attacchi a Repubblica di servilismo a Fini sono continui, accuse bellissime da uno che ha tirato fuori la storia della casa di An affittata a prezzo scontato al cognato solo dopo che il cognato l’ha messo in quel posto al padrone, il caro Silvio. Senza contare che mentre Scajola era stato corrotto (reato) da Anemone comprandogli una parte della casa, su Fini non c’è reato, anche se la moralità è discutibile.

E poi la storia dei diari notturni. Bellissima. Come se non ricordasse di Boffo, quello che Feltri ha fatto dimettere da L’Avvenire dopo le critiche al caro Silvio, con tanto di dossier segreto: era uno stalker gay. “La ricostruzione dei fatti descritti nella nota non corrisponde al contenuto degli atti processuali” ha scritto novanta giorni dopo il “direttore”, che nel frattempo aveva rovinato la vita e la reputazione del povero Boffo. Una “doverosa precisazione”, ha aggiunto che riguarda “una persona perbene”.

A me una volta scrissero su una bacheca universitaria che avevo la faccia come il culo. Ecco, spero che qualcuno l’abbia scritto anche sulla bacheca della redazione di Panorama, rivolgendosi a Feltri.

Annunci

Un commento su “Servi all’infinito, e oltre…

  1. Caro Direttore sono giorni ormai che il giornale da lei diretto si occupa dell’appartamento di Montecarlo riconducibile al Presidente Fini.Però a questo punto grazie all’imparzialità che da sempre la contaddistingue perchè non ci racconta qualcosa anche della Villa di Arcore e di Palazzo Grazioli di proprietà del nostro premier?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...