Se 51 secondi per premere un tasto sono pochi…

Fabrizio Chicchitto

Fabrizio Chicchitto

Leggo stamani che il PdL si lamenta perché la votazione sulla costituzionalità del decreto per bloccare l’abbattimento delle case abusive di Ischia è durata SOLO 51 secondi. Colpa della Bindi, dicono. Ma a Bruxelles si fa in 10.

Mi sembra ridicolo. La maggioranza era tutta fuori aula, sapeva che alle 18:30 si votano le costituzionalità, gli sono dati 51 secondi e non c’è il tempo di votare? Certo che no, erano tutti fuori aula e hanno perso.  Quindi la colpa non è loro, ma di chi presiede la seduta, la Bindi. Come dire, non è che sono arrivato tardi, è che non mi hanno aspettato.

Peccato che a Bruxelles queste cose si votino ad alzata di mano con questi tempi: Favorevoli (3 secondi)? Contrari (3 secondi)? Astenuti (3 secondi)?. Se non si capisce dalle mani chi ha la maggioranza si va al voto elettronico così “Votate (5 secondi). Chiusa la vocazione”.  Da noi 51 secondi è poco?

Ecco perché il Parlamento è così bloccato, perché è come tutti gli uffici, pubblici e privati, di questa Italia. Perché ci vogliono giorni per firmare un foglio, minuti per una votazione. Insomma, perché è composto da fannulloni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...