Clandestini, una risposta da maestro

La Protesta dei medici contro la richiesta della Lega di denunciare i clandestini che si fanno curare

L’articolo era titolato: “Immigrati “clandestini” denunciati negli ospedali? I leghisti ci riprovano“.

Risposta di un certo Giovanni: “io sono d’accordo, le nostre tasse mantengono gli ospedali, perchè un irregolare dovrebbe usufruirne?”

Sonia: “allora curiamo solo gli italiani che pagano le tasse!”

Porca miseria, quasi quasi quest’ultima proposta ha un senso…

Annunci

2 commenti su “Clandestini, una risposta da maestro

  1. Da un punto di vista “morale” l’idea di non offrire servizi ospedalieri a chi non paga le tasse (immigrati clandestini o italiani che lavorano a nero) è perfetta. Chi non paga non ha diritto. Su questo ho pochi dubbi. Il problema è sanitario. Ci sarebbe cioè, come in moltissime occasioni i medici hanno avuto modo di spiegare, rischi notevoli di epidemie. Che non si interesserebbero del 730 e colpirebbero onesti e ladri, disgraziati e sfruttati.

  2. Se denunci di lavorare a nero, lo prendi in quel posto te e non chi ti fa lavorare a nero (che si prende solo una multa). Come fai ad aspettarti che qualcuno denunci?

    Detto questo penso che non sia giusto non curare le persone, chiunque essi siano. La vita viene prima dei soldi, e non si discute.

    Ma è anche giusto che se uno viene beccato a non pagare le tasse, non gli deve essere permesso di patteggiare solo una parte. Se doveva pagare 110 milioni, non basta che accetti di pagarne 70 più una multina piccola, così da risparmiare il tempo della GdF e, per lui, evitare una mega multa. No, deve patteggiare di pagare 110 milioni più la multina. Se non accetta di patteggiare si fanno le inchieste e poi paga 110 milioni + 110 milioni di multa. Onestà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...